Tonno di Gallina

Il tonno di gallina Sandàra si ispira alla ricetta della tradizione contadina del Piemonte: pare sia nato nella zona di Bra. Di recente, questa preparazione è uscita dai confini regionali anche grazie a chef di fama nazionale.

Una ricetta sana e piena di sapore. Si tratta di carne di gallina dolcemente lessata in acqua con verdure e spezie, sfilettata e messa sott’olio con aromi scelti ad hoc per valorizzare la delicatezza della gallina.

Il tonno di gallina Sandàra è pronto da mangiare. Provalo freddo o leggermente tiepido.

È perfetto per secondi piatti e antipasti con crostini di pane, insalate, legumi, verdure varie. E puoi personalizzarlo a tuo gusto con le spezie o altri condimenti.

I prodotti Sandàra sono pensati per portare a tavola piatti pronti genuini e sempre freschi. Delizie in barattolo pronte da stappare, prive di conservanti e additivi alimentari. Mantengono la loro freschezza a lungo grazie alla pastorizzazione.

Curiosità e Aneddoti

Il Tonno di Gallina è una ricetta tipica Piemontese, molto diffusa nella zone di Bra e Saluzzo. Il nome particolare deriva dal fatto che le carni di gallina, dopo la prolungata cottura e il riposo, tendono a diventare talmente morbide che arrivano quasi a sfaldarsi, ricordando la consistenza del tonno.

Una ricetta in grado di sorprendere chi non ha mai avuto il piacere di conoscerla.

Ingredienti

Carne di gallina 60%, Olio di oliva (composto da oli di oliva raffinati e oli di oliva vergini), Vino bianco, Aceto di mele, Verdure miste (Sedano, Carote, Cipolle) in quantità variabili, Erbe aromatiche, Sale, Pepe, Grappa.

N.B: in grassetto sono segnalati gli allergeni

Tabella Nutrizionale

Valori Nutrizionali Medi per 100gr di prodotto

Energia kJ 216,7
Kcal 518
Grassi
di cui acidi grassi saturi
52,6 g
25,0 g
Carboidrati
di cui zuccheri
<0,1 g
<0,1 g
Proteine 10,9 g
Sale 0,48 g