Pomarola

La pomarola Sandàra si ispira alla ricetta della salsa di pomodoro toscana. Un concentrato di sapore e leggerezza tramandato negli anni fino alle nostre tavole.

La pomarola è una preparazione a base di ingredienti semplici: pomodoro, odori e aromi dell’orto. Si sposa a perfezione con la pasta secca o fresca e dona un carattere distintivo a qualunque portata richieda una salsa di pomodoro. Ideale per ricette vegetariane.

La pomarola Sandàra è pronta al consumo. Riscaldala qualche istante e gustala con il tuo abbinamento preferito. Puoi personalizzarla a tuo gusto con spezie o altri condimenti.

I prodotti Sandàra sono pensati per portare a tavola piatti pronti genuini e sempre freschi. Delizie in barattolo pronte da stappare, prive di conservanti e additivi alimentari. Mantengono la loro freschezza a lungo grazie alla pastorizzazione.

Curiosità e Aneddoti

Il pomodoro, arrivato in Italia nel Cinquecento, inizialmente veniva addirittura considerato nocivo ed era utilizzato come pianta ornamentale. Solo nel ‘600 si diffuse il suo utilizzo come alimento, in particolar modo alla corte di Francia. Napoli, all’epoca città borbonica, fu quindi la prima città italiana in cui il pomodoro divenne un cibo popolare, molto amato anche perché economico e facile da reperire. In questo secolo e nel successivo si diffonderà sempre più largamente in tutta Italia.

Fino all’inizio dell’800, però, non veniva ancora utilizzato per condire la pasta. Il primo riferimento scritto al sugo di pomodoro impiegato in un piatto di pasta si trova nella 2a edizione dell’Apicio Moderno di Francesco Leonardi, risalente al 1807-1808. Qui la ricetta viene indicata come una variante dei “maccaroni alla Napolitana”.

Ingredienti

Pomodoro 79%, cipolla, carota, sedano, basilico, sale, peperoncino.

N.B: in grassetto sono segnalati gli allergeni

Tabella Nutrizionale

Valori Nutrizionali Medi per 100gr di prodotto

Energia kJ 102
Kcal 27
Grassi
di cui acidi grassi saturi
0,1 g
0,0 g
Carboidrati
di cui zuccheri
5,6 g
3,2 g
Proteine 0,8 g
Sale 0,8 g

Consigli dello Chef

Scalda in microonde o in padella per un paio di minuti. Perfetto per condire la pasta o, in alternativa, da gustare sui crostoni di pane.